Bomboniere

Share

Tra le varie bomboniere che la bottega equosolidale mette a disposizione sono molto accattivanti quelle in latta del Madagascar: ad Antanarivo, come nel resto del paese non si butta via niente.

Come vengono realizzate

Ogni oggetto può essere riciclato onde evitare sprechi e inquinamento. Attualmente sono quindici i gruppi specializzati nella lavorazione della latta di scarto che viene ricavata da vecchi barattoli e contenitori per essere ridotta in lamine colorate. I risultati sono notevolmente belli, le abili mani degli artigiani modellano la latta con eccezionale maestria al fine di ricavarne piccole automobili, camion, biciclette, moto, aeroplani, ecc. Oltre ad essere impiegate per la produzione di bomboniere, le latte vengono riutilizzate per produrre annaffiatoi, lampade ad olio, portacandele, e in genere ogni sorta di oggetto di uso quotidiano.

Queste bomboniere di dimensioni non sono eccessivamente grandi (circa 10×2,5×2,5 cm) sono il pensiero ideale da poter abbinare ai confetti della bottega per i vostri eventi più speciali.

I confetti

Sono disponibili confetti di due tipi, al cioccolato e alle mandorle. Sono fatti con zucchero di canna dell’Ecuador all’interno del progetto di Libero Mondo che coordina 24 cooperative nella provincia di Bolivar. Questo progetto ha il fine di incentivare e coordinare la distribuzione di prodotti attraverso il Commercio Equo e Solidale. All’attivo attualmente vi sono più di 3500 soci in totale divisi in cooperative i cui utili vengono devoluti per la costruzione di opere pubbliche a beneficio delle comunità locali.

Ricordiamo inoltre che il Commercio Equo e Solidale stabilisce rapporti diretti con i produttori, corrisponde prezzi equi e promuove un processo produttivo nel rispetto delle persone e dell’ambiente.

 

 

Share