Diventa socio

Share

Come previsto dallo statuto di CVCS, gli aspiranti soci devono inoltrare richiesta scritta al Consiglio direttivo. Dell’eventuale non accettazione da parte del Consiglio direttivo verrà fornita adeguata motivazione all’interessato.
L’Associato si impegna:

  • a mettere a disposizione dell’Associazione, in spirito di servizio, secondo le sue forze e capacità, quanto è necessario alla vitalità dell’Associazione medesima;
  • ad osservare lo Statuto, i regolamenti interni e le deliberazioni legittimamente assunte dagli organi sociali;
  • a concorrere alle spese dell’Associazione con il versamento di una quota annuale di Euro 10,00 (dieci/00).

La qualifica di socio si perde per morte, recesso, decadenza od esclusione.
Il socio può sempre recedere dall’Associazione.
La richiesta di recessione deve essere inviata per iscritto al Consiglio direttivo ed ha effetto con lo scadere dell’anno in corso, purché sia fatta tre mesi prima.
L’esclusione di un associato viene deliberata dal Consiglio direttivo per gravi inadempienze alle obbligazioni sociali e per coloro che provochino danni o fomentino dissidi tra gli associati, o svolgano attività contrarie ai principi dell’Associazione.
La delibera di esclusione deve riportare espressamente le motivazioni della stessa e deve esserne fornita adeguata informazione in copia all’interessato.
Gli associati che abbiano receduto o siano stati esclusi o che, comunque, abbiano cessato di appartenere all’Associazione, non hanno diritto ad alcun rimborso di contributi o quote versate, né hanno alcun diritto sul patrimonio dell’Associazione.
Tutti gli Associati hanno diritto di presa visione di tutti gli atti e documenti dell’Associazione, di partecipare alle iniziative dell’Associazione e di svolgere le funzioni proprie di elettorato attivo.

Se vuoi diventare socio CVCS scarica la scheda di adesione che trovi qui sotto e consegnala in ufficio.

Domanda adesione socio

Share