Lo stile di CVCS

Share

CVCS investe principalmente nelle risorse umane dei paesi in via di sviluppo, per favorire l’autosviluppo delle comunità coinvolte. Ogni progetto prevede il coinvolgimento attivo dei rappresentanti delle comunità (capi villaggio, consigli comunali, rappresentanti religiosi, gruppi delle donne, rappresentanti di gruppi cooperativi), dei beneficiari e dei partners locali; in questo modo tutti i soggetti coinvolti condividono una parte di responsabilità nella realizzazione delle opere e nello svolgimento delle attività.
Vengono proposte attività di formazione negli ambiti di intervento, per fornire ai beneficiari gli strumenti necessari ad essere protagonisti nell’avviare processi di sviluppo del proprio territorio.
La partecipazione attiva, la responsabilizzazione e gli strumenti di gestione forniti, fanno sì che le comunità assumano da subito come “proprie” le realizzazioni e siano esse stesse garanzia della loro sostenibilità futura.
La strategia adottata da CVCS prevede inoltre di non parcellizzare gli interventi in modo estemporaneo, ma di focalizzarli laddove sono presenti quegli elementi che garantiscono la buona riuscita delle attività e dove l’aiuto finanziario può realmente accelerare la prospettiva di sviluppo già avviata autonomamente dalle comunità locali, per condurle ad un reale miglioramento di vita.

Share