CVCS-soci-focsiv

La nostra storia

 

Il Centro Volontari Cooperazione allo Sviluppo è nato a Gorizia nel 1980 grazie all’iniziativa del Centro Missionario Diocesano, acquisendo poi sempre maggiore autonomia e carattere laico, pur continuando a riconoscersi nei valori di ispirazione cristiana originari.

È Onlus iscritta al Registro generale delle Associazioni di Volontariato della Regione Friuli Venezia Giulia e OSC iscritta nell’elenco istituito da AICS (link).

In conformità allo statuto (link) si propone di elaborare e realizzare progetti di co-sviluppo nei Paesi del Sud del Mondo, attraverso l’impiego di esperti, cooperanti e di volontari, e parallelamente, propone iniziative di informazione, formazione e sensibilizzazione sul territorio locale, provinciale in particolare.

Da alcuni anni organizza, in collaborazione con altre ONG regionali, corsi di formazione alla cooperazione, al volontariato internazionale, alla cittadinanza attiva coinvolgendo in particolare i giovani. 

Collabora con le scuole di ogni ordine e grado della provincia per la realizzazione di attività di educazione alla cittadinanza globale attraverso percorsi tematici e laboratori nelle classi e corsi di formazione per docenti.

È socio di FOCSIV (link) – Volontari nel mondo, Federazione degli Organismi di Volontariato Internazionale di ispirazione cristiana, con sede a Roma e dall’anno 2013 aderisce al Forum per i Beni Comuni e l’Economia Solidale del Friuli Venezia Giulia, che si propone di promuovere la cultura della solidarietà e della sostenibilità nello sviluppo del territorio.

Dall’anno 2004 gestisce una Bottega del Commercio Equo e Solidale (link alla pagina) per promuovere l’equità e la solidarietà nei comportamenti di consumo.

Equomondo-logo

I nostri traguardi

 

CVCS promuove la cooperazione tra i popoli e la cultura della pace nel territorio locale e nei paesi di intervento, per contribuire alla costruzione di un mondo più giusto, in cui siano garantiti i diritti fondamentali e vi sia un’equa compartecipazione al benessere umano inteso nella sua globalità.

DALLO STATUTO IN VIGORE  (link a pdf):

“L’Associazione intende operare affinché le popolazioni più povere possano «… essere affrancate dalla miseria, trovare con più sicurezza la loro sussistenza, la salute, una occupazione stabile, una partecipazione più piena alle responsabilità, al di fuori di ogni oppressione, al riparo da situazioni che offendono la loro dignità di uomini, godere di una migliore istruzione; in una parola, fare, conoscere, e avere di più, per essere di più…» (Populorum Progressio I, 6).

CVCS investe principalmente nelle risorse umane dei paesi in via di sviluppo, per favorire l’autosviluppo delle comunità coinvolte. Ogni progetto prevede quindi il coinvolgimento attivo dei rappresentanti delle comunità (capi villaggio, consigli comunali, rappresentanti religiosi, gruppi di donne e gruppi cooperativi), dei beneficiari e dei partners locali per una responsabilità condivisa.

La partecipazione attiva fa sì che le comunità assumano da subito come proprie le realizzazioni e siano esse stesse responsabili della loro sostenibilità futura.

Vengono proposti percorsi di formazione negli ambiti di intervento, per fornire ai beneficiari gli strumenti necessari ad essere protagonisti nell’avviare processi di sviluppo.

La strategia adottata da CVCS prevede inoltre di non parcellizzare gli interventi in modo estemporaneo, ma di focalizzarli laddove sono presenti elementi che garantiscono la buona riuscita delle attività e l’aiuto finanziario può realmente accelerare la prospettiva di sviluppo già avviata autonomamente dalle comunità locali, per condurle ad un reale miglioramento di vita.

Negli anni ha realizzato progetti in Africa, America latina ed Est Europa, con particolare attenzione ai settori dell’agricoltura, dell’artigianato e dei servizi sociali e per iniziative volte a favorire la formazione professionale dei giovani operatori locali al fine di faciltare una loro diretta e progressiva assunzione di responsabilità nella vita sociale ed economica.

Vuoi delle informazioni? Scrivici qui

Ho letto e accetto termini e condizioni *

* campi obbligatori